proprieta' alimentari


Proprietà alimentari della lumaca Helix

La lumaca italiana, grazie alla selezione delle razze attuata dagli allevatori e dalla loro organizzazione di categoria (A.N.E.) è oggi un prodotto dietetico.

Si tratta infatti di un mollusco ricco di proteine (13,4%), con una percentuale minima di grassi (1,5%).

Per questo la lumaca si può rapportare al pesce magro. Inoltre la sua carne contiene una grande varietà di sali minerali.

Gli amminoacidi che costituiscono le proteine della sua carne sono rappresentati in grande misura e in particolare vi compaiono tutti quelli essenziali.

Per quanto riguarda l'apporto calorico una porzione di lumache senza condimento (es.: una dozzina) fornisce poco più di 80 calorie. Si tratta quindi di un alimento tra i meno calorici.

Dal punto di vista dietetico, possiamo dunque vedere come la lumaca, per tutte queste proprietà, è un alimento che può venire assunto nel trattamento di alcune malattie, nei casi di iper – trigliceridemia e iper – colesterolemia, nelle diete dimagranti e così via.


Lumaca: prodotto senza grassi
Confronto tra i vari alimenti

Alimenti                     Acqua (%)     Proteine (%)  Grassi (%)     Calorie per g. 100

Carne di manzo          62,8             18,8              15,4             214

Carne di pollo             68,7             19,1              11,0             175

Uovo                         73,9             13,0              11,1             156

Sogliola                     81,5              15,9               2,6               82

Lumaca                     84,9              13,4               1,2               67

Percentuale di grassi polinsaturi contenuti nella lumaca: circa il 60% del totale del mollusco in confronto al 5% del totale della carne di manzo.

Favorisce quindi l'eliminazione, attraverso le vie biliari, del colesterolo dall'organismo.